di Mattia Eccheli
Slingback Gold Strap Caitlin degli Punta Strappy Appartamenti Borchie Pan Ballerine FibbiaPunta nude Costellato a Pelle Donna Pattern OqwpROaTxz
  • condividi l'articolo
  • 62 Marrone Gabor Sandali Shoes Donna 711

LE MANS - Sessanta vetture e 180 piloti: l'Automobile Club de l’Ouest ha ufficializzato la lista dei partenti all'edizione 2016 della 24 Ore di Le Mans, la gara più attesa dell'intera stagione del WEC, il World Endurance Championship. La corsa si disputerà quest'anno per l'84° volta. Lo scorso anno era stato annunciato che il numero dei partecipanti sarebbe stato aumentato da 56 a 58, ma solo a febbraio è poi stato portato a 60.


La 24 Ore di Le Mans si è disputata per la prima volta nel 1923. I vincitori, i francesi André Lagache e René Léonard, percorsero 2.209,536 chilometri. La soglia dei 3.000 chilometri fu sfondata grazie ad un'auto italiana nel 1931: Francis Curzon, Earl Howe e Tim Birkn vinsero al volante di una Alfa Romeo 8C 2300 LM. Poi, per tre anni, sul gradino più alto del podio salirono Luigi Chinetti (1932 e 1934) e Tazio Nuvolari (1933). Erano gli anni del Biscione, che vinse quattro edizioni di fila.


Per oltrepassare i 4.000 chilometri ci fu da aspettare parecchio, fino al 1953, quando la Jaguar C-Type guidata da Tony Rolt e Duncan Hamilton ne percorse 4.088,064. Nel 1967 venne oltrepassata anche la soglia superiore: i 5.232,9 chilometri della Ford GT 40 Mk IV pilotata da Dan Gurney e A. J. Fyot furono una pietra miliare per la competizione. Fino al terzo millennio solo 8 volte la 24 Ore di Le Mans venne vinta con più di cinquemila chilometri. La distanza maggiore è stata quella coperta nel 2010 dal terzetto schierato da Audi Sport North America (Mike Rockenfeller, Romain Dumas e Timo Bernhard) sulla R15 TDI Plus: 5.410,713 chilometri.


All'edizione 2016 saranno rappresentate 27 nazioni, a conferma del fascino planetario della gara. La Gran Bretagna è la nazione con il maggior numero di piloti iscritti, ben 38, sei in più della Francia. Gli Stati Uniti sono al via con 23 portacolori e la Germania con 11. L'Italia avrà 8 piloti in griglia, anche se nessuno nella classe regina, la LMP1, quella dei prototipi ibridi: oltre a Giancarlo Fisichella, ci sono Maurizi Mediani, Gianmaria Bruni, Alessandro Pier Guidi, Davide Rigon, Andrea Bertolini, Matteo Malucelli e Paolo Ruberti. Con 12 vetture, gli Stati Uniti hanno il maggior numero di vetture. Due le donne al via: la francese Inès Tattinger e la danese Christina Nielsen. Le uniche auto italiane iscritte sono Ferrari, otto.